lunedì 15 marzo 2010

Crostata alla Marmellata di Arance

Avevo un bel vasetto di confettura extra di arance da consumare e così ho fatto una crostata. Io volevo una pasta frolla più morbida e quindi ho aggiunto un cucchiaino di lievito nella farina.

Ingredienti
  • 250 gr. di farina
  • 100 gr. di zucchero (io ne ho messi 80 gr.)
  • 125 gr. di burro
  • 1 uovo intero e 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
  • una marmellata di vostro gusto (il mio vasetto era di 250 gr.)
Setacciate la farina con il lievito sulla spianatoia e spargetevi sopra lo zucchero, il pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone. Mescolate gli ingredienti e fate la fontana, mettete al centro il burro a pezzetti e con la punta delle dita lavorate velocemente gli ingredienti in modo da ottenere un composto sbriciolato. Aprite di nuovo il composto a fontana e al centro mettete l'uovo e il tuorlo, poi lavorate gli ingredienti quanto basta per ottenere un panetto compatto. Avvolgetelo nella pellicola da cucina e mettetelo in frigo (io l'ho fatto riposare per circa 1 ora). Riprendete l'impasto dal frigo, mettetene un pò da parte per le strisce, stendete il resto con il matterello e mettetelo in uno stampo da crostata (il mio era di 24 cm. di diametro) imburrato e infarinato. Punzecchiate la pasta con i rebbi di una forchetta e spalmate sopra la marmellata. Stendete la pasta messa da parte, con una rotella dentellata formate le strisce e disponetele a grata sulla marmellata. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti (dipende dal forno), sfornate la crostata e lasciatela raffreddare.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

E' molto invitante questa crostata, credo che proverò a farla.
Ciao da Alex.

Dolcidee ha detto...

Alex se la provi fammi sapere, ciao.

Angela ha detto...

o.O immagino l'odore che c'era nella tua cucina mentre la cuocevi ^_^ buonissima quanto mi piace la marmellata di arance