lunedì 25 gennaio 2010

Crostata di Linz

La crostata di Linz o Linzer torte è di origine Austriaca. La pasta frolla è a base di mandorle e ha un buon profumo di cannella. Questa è la ricetta che ho trovato sulla busta di zucchero al velo PaneAngeli.

Ingredienti
  • 200 gr. di farina
  • 125 gr. di mandorle spellate e tritate
  • 125 gr. di zucchero al velo vanigliato setacciato
  • mezza fialetta di aroma mandorla (io ho messo la scorza di limone grattugiata)
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino raso di cannella in polvere
  • 1 uovo
  • 125 gr. di burro freddo
  • mezza bustina di lievito in polvere
  • 200 gr. di confettura di lamponi (io ho messo un vasetto di 250 gr. ai frutti di bosco)
Mescolate la farina setacciata con il lievito, le mandorle, lo zucchero a velo, l'aroma di mandorle, il pizzico di sale, la cannella, l'uovo e il burro a pezzettini. Impastate rapidamente il tutto, fino ad ottenere un impasto liscio. Stendete i 3/4 della pasta in uno stampo imburrato e infarinato a cerchio apribile di 26 cm. di diametro, formando un bordo alto 2-3 cm. e distribuite la confettura. Con la pasta rimasta formate dei rotolini e disponeteli a grata sopra la confettura. Cuocete in forno preriscaldato a 175°-180° per circa 40-45 minuti (per la cottura regolatevi con il vostro forno, la mia era cotta dopo circa 35 minuti). Per gustarla al meglio lasciatela riposare un giorno prima di mangiarla.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao,
mi ricorda il mio viaggio in Austria, complimenti molto bella.

Ciao da Anto.

Dolcidee ha detto...

Mi fa piacere Anto, anch'io qualche anno fa sono stata in Austria. :)

Luciana ha detto...

Sai che ne ho sempre sentito parlare ma non l'ho mai assaggiata? Magari quando sono ispirata la faccio...intanto copio la ricettina...

Dolcidee ha detto...

Ciao Luciana, ci sono molte varianti di questa torta, io ho scelto questa perchè secondo i miei gusti è quella che contiene meno burro.